Guide, Rfid Italia

5 tag Rfid che funzionano con il metallo

2 27

Alluminio, acciaio, ferro… I metalli sono uno degli incubi peggiori di chi vuole usare la tecnologia Rfid (Radio Frequency Identification) per tracciare merci, prodotti, beni di consumo. Perché quando c’è un metallo di mezzo, l’efficienza delle etichette Rfid cala radicalmente.
Le soluzioni però ci sono. Con una buona analisi del contesto ambientale, una buona capacità di progettazione del sistema e i tag giusti il problema è quasi sempre superabile.

La scelta dei tag è quindi fondamentale. Ecco una selezione di cinque nuovi tag Rfid passivi che sono stati progettati per essere efficaci anche quando devono tracciare i metalli.

1. Global Track di Xerafy
Pensato soprattutto per la logistica, la tracciabilità e la gestione degli asset, questo tag funziona sia “vicino” al metallo che a stretto contatto. Il produttore è di Hong Kong e ha basato la propria strategia proprio sulla compatibilità con i metalli.
Per approfondire

2. InLine Tag Ultra di HID Global
Non è un tag, ma una famiglia di cinque tag diversi, progettati per funzionare in presenza di una vasta gamma di materiali, metalli compresi. È noto per essere versatile e molto resistente e per questo è usato spesso nella logistica pesante. Il produttore è californiano.
Per approfondire

3. RS-102 Raiser Tag di Troi Rfid
L’azienda che lo produce lo chiama il “tag corazzato”. L’ RS-102 è unico nel suo genere perchè è progettato appositamente per adattarsi ad ambienti ostili, soprattutto nel settore delle raffinerie e degli impianti di estrazione di idrocarburi. È equipaggiato con una speciale vernice adesiva. Il produttore è americano.
Per approfondire

4. XS Tags di Xerafy
Un altro tag dallo specialista di Hong Kong Xerafy. Un tag dedicato, piccolissimo e adatto a essere applicato ai metalli. Per questo viene scelto in molti casi per tracciare gli strumenti chirurgici. Il produttore è di Hong Kong.
Per approfondire

5. FRcamp di Titan Blade
Prodotto dalla società coreana RFcamp, questo tag viene usato molto spesso con successo in applicazioni di tracciabilità degli automezzi o di altri asset. Resiste a temperature fino a 200 gradi ed è stato lanciato nell’agosto del 2011.
Per approfondire

Pubblicato da Il .

Microsite di:  / 

Redazione The Biz Loft
Redazione The Biz Loft

La redazione di The Biz Loft coordina la produzione di approfondimenti, video e inchieste per Rfid Italia e Sbiz, Fashion 2 e 1 Minuto.

2 Commenti

  1. Pingback

    L’Rfid è ecologico? | The Biz Loft

Le Top5 di Ethan Ferrario

  • pesce d'aprile-il-male

    Pesce d’Aprile. I più divertenti di sempre nell’era di Internet (aggiornato a stasera!)

    Pesce d’Aprile! Bello poterlo dire gongolando il giorno dopo… Ma quant’è difficile riuscirci? Mi spiego. Se sei un bambino e vuoi stupire i genitori non c’è problema, tanto fingono. Ma se sei uno scienziato tipo Premio Nobel, una multinazionale o un quotidiano letto da milioni di persone, azzeccare un buon pesce d’aprile senza farsi tanare all’istante…

  • App per iPad Air per disegnare

    App per iPad Air: le migliori del 2014 per appunti al volo e disegnare a mano libera

    App per ipad Air: ecco le migliori per scrivere a mano, prendere note o appunti o disegnare con la penna (c’è chi la chiama stilo, ma comunque di quello parliamo…). Le 5 tavolozze digitali più efficaci del 2014. È stupefacente vedere quanti passi in avanti hanno fatto gli sviluppatori in questo segmento di mercato e…

  • Cover iPad Air. Le più belle per Natale

    Cover iPad Air: Le nuove custodie (e le più belle cover), anche per il “vecchio” iPad 2 Agg. 2014

    Cover iPad Air. Una ricerca schizzata alle stelle. E non a caso. Dopo il lancio in grande stile del mese scorso e il nuovo iOs, il sottilissimo, e potentissimo iPad Air ha polverizzato l’iPad 2 e, siccome il nuovo modello è molto più sottile di quello precedente, tutti i nuovi ipoaddiani sono alla ricerca ella…

Idee e pensieri dagli opinionisti del Loft

  • creare-una-app

    Creare un’app è una cosa seria (se vuoi farla bene). I passi essenziali da rispettare in una guida per punti

    La multicanalità mobile è un mercato goloso e la proliferazione di aziende specializzate contribuisce a diffondere l’errato convincimento che creare un’app mobile sia relativamente facile, ma la realtà è molto diversa (chi non ha fatto esperienza di app che non funzionano soprattutto in termini di tecnologia e usabilità?). Che si tratti di soluzioni per il…

  • tendenze di mercato - il retail del futuro

    Le tendenze di mercato 2014 nel settore retail in 10 previsioni: lo shopping è destinato a cambiare (completamente)

    Il retail è un’industria incredibilmente dinamica. E, grazie all’avvento delle nuove tecnologie, in futuro assisteremo a cambiamenti sempre più frequenti nelle tendenze di mercato. Vediamo quali sono i 10 punti chiave delle tendenze di mercato che rivoluzioneranno il nostro modo di fare shopping in futuro. #1 Le aziende ci leggono (quasi) nel pensiero Grazie alle nuove…

  • Grazie alla tecnologia Bluetooth Low Energy di iBeacon torneremo a comprare in negozio e diremo addio allo showrooming

    Usare iBeacon: come e perché, grazie alla tecnologia Bluetooth Low Energy, torneremo a comprare in negozio

    Perché usare iBeacon? Sono in molti a chiederselo. La tecnologia è nuova e, come tale, tutta da esplorare. Tutti ne parlano come la nuova strada alternativa  all’Nfc di Apple ma  iBeacon  è solo la variante Apple di Beacon, tecnologia che sfrutta la tecnologia Bluetooth Low Energy standard 4.0. In pratica si usa il Bluetooth contenuto…