Archivio, News dai Soci

INeS, piattaforma a misura di smart town

1

Liberologico, specialista dell’Rfid e di tutte le tecnologie di gestione che supportano le città intelligenti, ha costituito Mobisys, spin off focalizzata esclusivamente sullo sviluppo di soluzioni che risolvono le esigenze delle aziende e degli enti pubblici nell’ambito dei servizi legati alla mobilità urbana, ai parcheggi e alle concessioni.

La piattaforma di punta dell’offerta è INeS (Infomobility & Parking Management Suite), una soluzione modulare, flessibile e scalabile progettata per rispondere alle esigenze delle aziende e degli enti pubblici preposti alla gestione della mobilità urbana, del trasporto pubblico e dei parcheggi.

INeS si compone di un insieme di moduli indipendenti attivabili singolarmente.

• DigitalDesk: per la gestione centralizzata delle principali pratiche degli uffici della mobilità quali rilascio autorizzazioni, vendita abbonamenti, gestione magazzino titoli di sosta, controllo ed export preavvisi/verbali emessi, gestione quadro turni ausiliari, anagrafica e storico dello stato dei parcometri e così via.

• DigitalFrontOffice: per la gestione dello sportello telematico della mobilità per cittadini e imprese mediante cui effettuare la richiesta e il pagamento delle autorizzazioni di sosta e transito (permessi giornalieri, autorizzazioni annuali Ztl/Pcu, permessi bus turistici e altro ancora).

• Info: per la gestione delle informazioni su viabilità, Tpl, parcheggi, Ztl, piste ciclabili, di georeferenziarle su qualsiasi base cartografica e di esportarle sottoforma di Punti di Interesse (POI) per i navigatori satellitari; è inoltre possibile gestire newsletter, Rss, Sms.

Tra gli ultimi casi di successo della piattaforma si segnala il comune di La Spezia che ha attivato un servizio per tutti gli autisti dei bus turistici che da giugno posso utilizzare il proprio smartphone per prenotare e acquistare i ticket di sosta.

Pubblicato da Il .

Microsite di:  / 

Liberologico

Costituita nel 1999 da un gruppo di ricercatori della Scuola Normale Superiore di Pisa, Liberologico è una società ICT con un know how specifico nelle applicazioni web e mobile che opera principalmente nei mercati Logistica & Mobilità. Dal 2004 Liberologico fa parte di – e ha l’onore di presiedere – il consorzio APICE: Consorzio Imprese Alta Tecnologia di 20 PMI del settore hi-tech, associate alla CNA di Pisa.

Le Top5 di Ethan Ferrario

  • pesce d'aprile-il-male

    Pesce d’Aprile. I più divertenti di sempre nell’era di Internet (aggiornato a stasera!)

    Pesce d’Aprile! Bello poterlo dire gongolando il giorno dopo… Ma quant’è difficile riuscirci? Mi spiego. Se sei un bambino e vuoi stupire i genitori non c’è problema, tanto fingono. Ma se sei uno scienziato tipo Premio Nobel, una multinazionale o un quotidiano letto da milioni di persone, azzeccare un buon pesce d’aprile senza farsi tanare all’istante…

  • App per iPad Air per disegnare

    App per iPad Air: le migliori del 2014 per appunti al volo e disegnare a mano libera

    App per ipad Air: ecco le migliori per scrivere a mano, prendere note o appunti o disegnare con la penna (c’è chi la chiama stilo, ma comunque di quello parliamo…). Le 5 tavolozze digitali più efficaci del 2014. È stupefacente vedere quanti passi in avanti hanno fatto gli sviluppatori in questo segmento di mercato e…

  • Cover iPad Air. Le più belle per Natale

    Cover iPad Air: Le nuove custodie (e le più belle cover), anche per il “vecchio” iPad 2 Agg. 2014

    Cover iPad Air. Una ricerca schizzata alle stelle. E non a caso. Dopo il lancio in grande stile del mese scorso e il nuovo iOs, il sottilissimo, e potentissimo iPad Air ha polverizzato l’iPad 2 e, siccome il nuovo modello è molto più sottile di quello precedente, tutti i nuovi ipoaddiani sono alla ricerca ella…

Idee e pensieri dagli opinionisti del Loft

  • creare-una-app

    Creare un’app è una cosa seria (se vuoi farla bene). I passi essenziali da rispettare in una guida per punti

    La multicanalità mobile è un mercato goloso e la proliferazione di aziende specializzate contribuisce a diffondere l’errato convincimento che creare un’app mobile sia relativamente facile, ma la realtà è molto diversa (chi non ha fatto esperienza di app che non funzionano soprattutto in termini di tecnologia e usabilità?). Che si tratti di soluzioni per il…

  • tendenze di mercato - il retail del futuro

    Le tendenze di mercato 2014 nel settore retail in 10 previsioni: lo shopping è destinato a cambiare (completamente)

    Il retail è un’industria incredibilmente dinamica. E, grazie all’avvento delle nuove tecnologie, in futuro assisteremo a cambiamenti sempre più frequenti nelle tendenze di mercato. Vediamo quali sono i 10 punti chiave delle tendenze di mercato che rivoluzioneranno il nostro modo di fare shopping in futuro. #1 Le aziende ci leggono (quasi) nel pensiero Grazie alle nuove…

  • Grazie alla tecnologia Bluetooth Low Energy di iBeacon torneremo a comprare in negozio e diremo addio allo showrooming

    Usare iBeacon: come e perché, grazie alla tecnologia Bluetooth Low Energy, torneremo a comprare in negozio

    Perché usare iBeacon? Sono in molti a chiederselo. La tecnologia è nuova e, come tale, tutta da esplorare. Tutti ne parlano come la nuova strada alternativa  all’Nfc di Apple ma  iBeacon  è solo la variante Apple di Beacon, tecnologia che sfrutta la tecnologia Bluetooth Low Energy standard 4.0. In pratica si usa il Bluetooth contenuto…