Miglior drone 2016 | Dji Mavic vs GoPro Karma e gli altri droni con telecamera alla prova dei Crowdy Awards

La sfida al trofeo del miglior drone 2016 non è mai stata tanto accesa. Perfino i protagonisti sono cambiati. Lo specialista cinese Dji, come vedremo, è sempre lì. Ma a fargli concorrenza è arrivata niente meno che GoPro, il leader delle videocamere estreme che da mesi preparava il lancio di un nuovo drone con telecamera.

Il 2016 è l’anno più importante per i droni da un decennio a questa parte

Beh, l’attesa è finita. GoPro ha finalmente lanciato Karma, un drone pieghevole dalle caratteristiche eccezionali. Ma pochi giorni dopo Dji ha replicato con un annuncio ancora più convincente: il suo nuovo drone Mavic Pro è un quadricottero straordinario che non solo è pieghevole, ma sta praticamente in tasca.

Aggiornamento: le vendite del drone Karma sono sospese per un difetto all’alimentazione

Quale drone comprare?

miglior drone 2016 dji mavic pro

Il Dji Mavic Pro (nella foto) e il GoPro Karma sono i nuovi quadricotteri da battere nella selezione per il miglior drone 2016.

Mentre questa guida viene scritta, i nuovi droni GoPro e Dji sono entrambi ancora in preordine sui siti ufficiali, ma sulla base delle recensioni raccolte finora Karma e Mavic Pro saltano in vetta alla selezione dei Crowdy Awards per il miglior drone in commercio.

In attesa della dismonibilità sul mercato italiano, il miglior drone, il modello che fra i migliori droni offre il massimo equilibrio fra prestazioni e prezzo, è il drone DJI Phantom 3 Professional. Ma ci sono altri droni con videocamera che meritano l’acquisto. Altri due modelli Dji, l’ottimo drone Solo di 3D Robotics, un drone Parrot e altri di cui parliamo nel corso dell’articolo. Quale drone comprare quindi? La risposta è in questa nuova edizione dei Crowdy Awards.

Come abbiamo selezionato il miglior drone 2016

stabilizzatore drone gopro karma

Lo stabilizzatore del nuovo drone GoPro Karma si stacca e può essere usato anche a mano.

Per assegnare i Crowdy Awards ai migliori droni in commercio abbiamo analizzato 711 recensioni online pubblicate sui principali siti di e-commerce italiani ed esteri da chi ha effettivamente comprato e usato i droni con videocamera.

Abbiamo dapprima scartato le recensioni che ci sono sembrate parziali o sospette. Abbiamo quindi raccolto le rimanenti nelle categorie più cercate in Italia, ottenendo la classifica dei Crowdy Awards al miglior drone 2016.

Vedi anche: qual è la migliore scheda micro SD per droni

Migliori droni: novità

Il 2016 è un grande anno per i droni con videocamera. Nel corso degli ultimi mesi ci sono state diverse novità che hanno cambiato profondamente lo scenario del mercato. DJI, l’azienda cinese che detiene la leadership mondiale, ha lanciato il Mavic Pro. GoPro ha lanciato il suo drone Karma. Il leader cinese della telefonia Xiaomi si appresta a entrare in Europa col suo drone low cost Xiaomi.

GoPro Karma arriverà nei negozi entro Natale

Qui un articolo dedicato al drone GoPro Karma.

Miglior drone 2016: offerte

Uno dei fenomeni più evidenti quest’anno è un calo generale nei prezzi droni. Più della metà dei droni con videocamera inclusi in questa selezione si trovano su internet a prezzi molto più bassi di quelli del 2015. Le offerte droni riguardano suprattutto i quadricotteri fra i 500 e i 1000 euro, ma interessano spesso anche i droni economici.

Miglior drone: prezzi

Quanto costa un buon drone? Per comprare un drone con telecamera di buona qualità ci vogliono almeno 500 euro. Per un drone 4K o comunque con una videocamera adatta a un uso semi professionale la somma da spendere si aggira attorno ai 1000 euro.

Per un principiante comunque, è consigliabile cominciare con un drone economico. Esistono diversi droni a passo costo, anche con telecamera, che costano attorno ai 100 euro. Come mai? Perché usando un drone per la prima volta è facilissimo fare incidenti che portano a spendere molto in accessori e ricambi. Fare esperienza con un drone economico è un modo intelligente per migliorare l’esperienza futura con un drone di alto livello.

I Crowdy Awards ai migliori droni 2016

Fatte queste considerazioni, andiamo a vedere quali sono i migliori droni, quelli che hanno vinto i Crowdy Awards al miglior drone 2016.

Dji Mavic Pro

Il miglior drone 2016

drone dji mavic proIl drone Mavic Pro è il nuovo cavallo di battaglia del leader mondiale nel mercato dei droni Dji. È un oggetto eccezionale. Solido e ben costruito, ha i supporti delle eliche che si ripiegano su se stessi, rendendo il drone facilissimo da trasportare.

Può volare a 64 km/h per ben 27 minuti, con un raggio d’azione di 7 chilometri. La videocamera del drone è montata su uno stabilizzatore a 3 assi e registra filmati in 4K a 30 fps.

Il drone Mavic Pro ha un sistema di rilevamento degli ostacoli in volo e sta dimostrando un’ottima resistenza a urti e cadute.

Il drone Mavic Pro è in prevendita su Amazon. È possibile anche comprarlo in preordine sul sito ufficiale dell’azienda.

DJI Drone Mavic Pro Fly More Combo

€1.199,00

GoPro Karma

Il miglior drone per Gopro

drone gopro karmaSe avete una action cam GoPro, il nuovo drone Karma è una scelta eccellente. Il nuovo drone GoPro vola a 56 km/h per 20 minuti ed è anch’esso pieghevole come il Mavic Pro, anche se le dimensioni sono un po’ superiori.

Il drone Karma non ha una videocamera integrata, ma è totalmente compatibile con le videocamere GoPro: accoglie sia la Hero4 che le nuove Hero5 e Hero Session. La qualità dei video è quindi altissima.

Ha uno stabilizzatore (gimbal) a 3 assi che si può staccare dal drone e usare come un accessorio.

Qui la recensione completa del drone Karma.

Il GoPro Karme si può preordinare sul sito ufficiale.

DJI Phantom 3 Professional

Il miglior drone per la maggior parte degli utenti

miglior drone dji phantom 3 professionalIl drone DJI Phantom 3 Professional è il modello di punta 2015 dello specialista di droni cinesi che detiene la leadership mondiale del settore. L’azienda ha lanciato anche un modello più sofisticato (vedi sotto). Ma la riduzione di prezzo del Phantom 3 Professional lo rende il miglior drone  da comprare oggi.

La risoluzione 4K UHD nativa, unita alle eccezionali funzioni di volo, gli permettono di ottenere bei filmati, anche da parte di chi non accetta compromessi.
È inoltre l’unico drone che i orienta usando sia i satelliti GPS che quelli russi Glonass ed è molto, molto resistente, il che è fondamentale, visto che al di là delle apparenze pilotare un drone è tutt’altro che semplice.

La videocamera è da 12 MP con un campo visivo di 94 gradi. Vola per oltre 20 minuti conuna batteria in un raggio superiore ai 300 metri. Il comando a distanza è molto semplice da usare e incluso nella confezione. I ricambi, ormai molto diffusi anche in Italia, sono fra i più economici in circolazione.

DJI Phantom 3 Professional

1.199,00 €867,08

DJI Phantom 4

Il miglior drone con videocamera 4K

dji phantom 4In attes del Mavic Pro, il più recente drone Dji si chiama Phantom 4. Rispetto al Phantom 3 Professional ha una videocamera 4K con prestazioni migliori e un sistema di sensori che gli permettono di evitare gli ostacoli riducendo le probabilità di incidenti.

Pur essendo già sceso di prezzo di circa 200€, costa comunque ancora parecchio e per un hobbista rappresenta un investimento importante.

È il miglior drone con videocamera 4K ed è la scelta ideale per chi cerca un drone con fotocamera di qualità eccezionale e facili da usare. Le sue caratteristiche lo avvicinano molto a quelle dei droni professionali. Ma per chi non ha esigenze di questo genere, il Phantom 3 Professional rappresenta una scelta più saggia.

DJI Phantom 4 Drone

€1.288,43

3DR Solo drone

Miglior drone per fotografi professionisti

3dr solo drone per fotografi professionisti3D Robotics è una dei pochissimi produttori di droni che riesce a contrastare lo strapotere di DJI sul mercato. Il suo quadricottero più venduto si chiama 3DR Solo Drone. Ha due difetti: è costoso e non ha una videocamera. Ma è, secondo le recensioni che abbiamo raccolto, il miglior drone per fotografi professionisti.

Equipaggiato con una GoPro o un’altra videocamera è agilissimo, veloce e facile da pilotare. Permette di scattare foto e video con grande precisione ed è perfetto per chi fa fotografia aerea. Ha un’autonomia di circa 20 minuti. Il controller in dotazione non mostra il video in tempo reale, che però si gestisce bene con uno smartphone.

3DR Solo Aerial Drone

€1.011,14

Syma X5SW

Il miglior drone economico 2016

Syma X5S miglior drone economicoEconomico e maneggevole, il Syma X5SW è la versione aggiornata dell’eccellente X5C, che è stato il miglior drone 2015 fra i modelli economici ed è tuttora un eccellente drone economico.
Il Syma X5SW costa poco più di 50€ ed è il drone più venduto in Italia. Si collega via Wi-Fi a iPhone, iPad e smartphone Android, offre la divertente funzione FPV (First Person View) per vedere in tempo reale ciò che vede la telecamera, ed è estremamente facile da usare.
Ottima la durata di volo, buono il controller con display a led, efficace la protezione integrata per ridurre il rischio di guasti in caduta. Fra i migliori droni in commercio, questo è il best seller in Italia.

Syma X5SW

€63,75

Yuneec Typhoon Q500+

Il miglior drone senza smartphone

Yuneec Typhoon Q500+Escludendo i modelli DJI, il miglior drone senza smartphone è il Yuneec Typhoon Q500+.

Definiamo drone senza smartphone quei modelli che si controllano completamente senza bisogno di dover collegare un dispositivo (smartphone o tablet). Fra i modelli in circolazione, quelo che ha ricevuto le recensioni migliori è il Typhoon Q500+ di Yuneec, un drone con telecamera 4K che offre un eccellente tempo di volo e riprese aeree di qualità.

Anche questo drone si può comprare in rete con notevoli offerte che portano il prezzo al di sotto dei 1000 euro.

Yuneec Typhoon Q500+

1.117,31 €911,82

Walkera QR X350

Il miglior drone per GoPro economico

Walkera QR X350La GoPro è una videocamera molto popolare fra chi pratica sport estremi, che produce immagini e video di altissima qualità. Bene, pur avendo una piccola videocamera di serie, il Walkera QR X350 non è un drone con telecamera, che si acquista a parte, ed è stato progettato per dare il meglio di sé proprio con la GoPro ed è l’unico fra i droni radiocomandati in vendita che abbiamo analizzato a essere stato concepito così. Può volare per 25 minuti consecutivi e ha una rilevatore Gps a bordo, che risulta essenziale per il posizionamento di video (pubblicandoli sui social network, per esempio, proprio come le foto fatte coi telefonini che contengono anche la posizione in cui sono state scattate).

Ci spingiamo, con il Walkera, nello spazio riservato ai droni radiocomandati capaci di soddisfare le aspettative di video maker e fotografi professionisti. Ma lo includiamo in questa selezione perché in questo periodo viene venduto online fortemente scontato.

Walkera QR X350

626,38 €442,55

UDI 818A

Miglior drone per iniziare

UDI U818A miglior drone per cominciareUsare i droni per la prima volta comporta un problema: evitare di precipitare così tante volte da rompere il drone o, peggio, far danni. Ecco perché il miglior drone per cominciare deve avere un software che impedisca per quanto possibile le collisioni. Da questo punto di vista, l’UDI U818A è il miglior drone per principianti: ha infatti un ottimo software di protezione e al tempo stesso un prezzo sufficientemente basso per non mandare in bancarotta chi lo distrugge.

Per poco più di 80 euro (prezzo reperito mentre scriviamo: da verificare online) offre una buona esperienza di volo, un fattore di forma che ricorda il drone Parrot e che protegge il dispositivo e una videocamera da 640 x 480 pixel. Le parti di ricambio, che andranno prima o poi comprate, sono anch’esse economiche. Sulla base delle recensioni online, l’UDI U818A vince il Crowdy Award per il miglior drone per principianti.

UDI 818A

€110,99

Husban X4 H107

Il miglior drone per bambini

Hubsan X4 107Recentemente rinnovato, l’Hubsan X4 107 è piccolissimo: sta nel palmo di una mano, ma la distanza che è in grado di raggiungere è superiore a quella di molti altri droni radiocomandati sul mercato, tanto da arrivare a vedersi a malapena a occhio nudo. È facile da usare e ha due modalità di volo: principiante e avanzato. Queste caratteristiche, oltre al fatto che si sta dimostrando molto solido e affidabile, ci hanno spinto ad assegnare all’Husban X4 il Crowdy Award del 2016 riservato al miglior drone per bambini.

Vola sia all’interno che all’esterno e ha una discreta videocamera (768p), che però non è orientabile. Il prezzo, davvero basso, comporta qualche compromesso. La batteria si carica per esempio in trenta minuti e garantisce sì e no 6 minuti di volo.

A differenza di altri fra i migliori droni radiocomandati in commercio, è adatto a chi affronta per la prima volta il mondo dei quadricotteri e non a chi intende realizzare a riprese aeree professionali.

Husban X4 H107

55,35 €36,89

3D Robotics Iris+

Miglior drone professionale economico

3D Robotics Iris+L’Iris+ di 3D Robotics non è un drone con telecamera come tutti gli altri: è il miglior drone economico professionale in commercio. È fatto, diciamo, per gli smanettoni. Può essere collegato al computer con una porta USB e ha un software open source che può essere programmato.

Ha un eccellente autopilota che, insieme al GPS integrato, fa volare questo drone professionale dove vuole il suo proprietario. Può volare per oltre 20 minuti con il controller in dotazione, ma anche con un dispositivo iOS o Android.

A confronto con gli altri droni professionali è estremamente veloce: sfiora i 75 km/h.

Viene venduto a circa 1.700 euro senza videocamera e può ospitare camere di diverse marche, GoPro compresa.

3D Robotics Iris+

A proposito dei migliori droni 2016…

Se ritieni che il miglior drone 2016 non sia incluso in questa selezione dei migliori droni condividi la tua opinione: usa i commenti.