Miglior phablet 2016. I Crowdy Awards agli smartphone 5,5 pollici e 6 pollici

Qual è il miglior phablet 2016? Le possibilità sono tante. Il successo degli smartphone 5,5 pollici, 6 pollici emerge chiaramente dalla classifica dei Crowdy Awards al miglior smarphone 2016. Tutti i grandi produttori si sono adattati a questa tendenza, aggiornando la propria offerta di telefoni grandi. Perfino Apple ha incrementato le vendite percentuali del suo iPhone 6s Plus da 5,5 pollici e si prepara ad ampliare l’offerta con il lancio dell’iPhone 7.

Aggiornamento. Il Samsung Galaxy Note 7 è non è più il miglior phablet in commercio: ritirato dal mercato

Phablet Android, Windows o Apple?

I phablet Android sono i più diffusi. Ce ne sono per tutti i gusti. Funzionano molto bene e sono aggiornatissimi. È il caso dei phablet Samsung Galaxy S7 Edge e Note 5, che presto sarà sostituito dal nuovo Note 7. Popolarissimi anche i phablet Huawei, fra cui il nuovo P9 Plus.

Miglior phablet 2016 smartphone 5,5 pollici e oltre

Gli smartphone cinesi Android sono tradizionalmente affezionati al formato extra large e offrono un ventaglio di modelli eccellenti. Esistono phablet cinesi molto convincenti, come il Oneplus 3 o l’Elephone P9000, uno dei migliori phablet economici in circolazione.

Per quanto riguarda i phablet Apple, l’unica alternativa è al momento l’iPhone 6s Plus da 5,5 pollici. Ma Apple potrebbe raddoppiare a settembre, con una nuova versione chiamata iPhone 7 Pro con più memoria e due fotocamere. Se pensate di comprare un phablet iPhone vi conviene forse aspettare qualche settimana.

I phablet Windows sono più popolari in Italia che in altri paesi. E nonostante la crisi degli smartphone Windows, hanno ancora parecchie frecce al loro arco, soprattutto nel settore low cost.

Phablet 5,5 pollici, 6 pollici o più grande?

 

Miglior phablet 2016 dimensioni schermo

Con l’arrivo dei processori smartphone di nuova generazione, le dimensioni del display di un phablet non influenzano più le prestazioni. La scelta del formato dipende quindi soprattutto dalle abitudini dell’utente.

Se usate molto i videogame, amate elaborare le foto con le app, o se sopreattutto non avete sempre un computer sottomano, un phablet 6 pollici fa al caso vostro.

Attenzione però: si tratta di smartphone molto grandi che non si riescono a usare con una mano sola. Quindi, se per voi sono importanti leggerezza, portabilità e praticità d’uso probabilmente un phablet 5,5 pollici fa al caso vostro. Oppure, ancora meglio, optate per uno smartphone 5 pollici.

Miglior phablet 2016: la classifica

Fatte queste considerazioni, andiamo a vedere i telefoni che hanno vinto i Crowdy Awards come miglior phablet 2016. Li abbiamo selezionati analizzando il database dell’ultima edizione degli Awards al miglior smartphone 2016.

Samsung Note 7 (5,7 pollici)

Il miglior phablet 2016 (ritirato dal mercato!)

samsung galaxy note 7

 

Il Note 7 è non era solo il miglior smartphone Samsungdi sempre: era anche il miglior phablet sul mercato e per molti il miglior telefono mai progettato.

Uno smartphone con uno straordinario display da 5,7 pollici con risoluzione 2560 x 1440 pixel. Due fotocamere ad alta risoluzione e super efficienti, un processore potentissimo e un software all’avanguardia. Ma c’erano sono altre caratteristiche a renderlo speciale. È impermeabile fino a 30 minuti, si sblocca con il riconoscimento della retina oltre che delle impronte. Ha un’eccellente batteria. Ha la S-Pen, che funziona davvero bene.

Ma un successo annunciato si è trasformato in un disastro commerciale e finanziario per Samsung. Il Note 7 non è più in commercio e chi l’ha comprato può sostituirlo con un altro modello. Maggiori informazioni qui.

Samsung Galaxy Note 7

€970,16

Google Nexus 6P (7,5 pollici)

Il miglior phablet Android “puro”

huawei nexus 6pIl Nexus 6P è la nuova proposta di Google nella categoria dei grandi smartphone. Ha un display leggermente più piccolo del gigantesco Nexus 6 una scheda tecnica degna dei migliori top di gamma, ma con un prezzo leggermente inferiore.
Fra le caratteristiche più interessanti si distinguono un ottimo impianto audio, un display eccellente una fotocamera in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.
Uno smartphone prodotto da Huawei e grazie alla quasi perfetta integrazione del sistema operativo si candida come miglior phablet Android.

Huawei Nexus 6P

649,00 €520,00

Apple iPhone 6s Plus (5,5 pollici)

L’unico phablet Apple, per ora

iphone 6s plusÈ un telefono Apple e questo lo definisce. Se sei abituato ad Android potresti trovarlo poco pratico. Ma gli iPhone in generale hanno un’usabilità eccezionale e bastano un paio d’ore per imparare il sistema operativo e i suoi segreti. È il miglior phablet Apple per il momento.

Rispetto al modello normale, l’iPhone 6s Plus ha una fotocamera migliore che compete con i migliori smartphone per fotografare. Anche il display è di ottima qualità.

Attenzione però: Apple potrebbe mettere in commercio la versione Pro in occasione del lancio del nuovo iPhone 7.

Apple iPhone 6s Plus

€910,00

Microsoft Lumia 950 XL (5,7 pollici)

Il miglior phablet Windows 10

Lumia 950 XL phablet windowsMolto simile allo smartphone Lumia 950, il Lumia 950 XL ha un display da 5,7 pollici ed è il miglior phablet Windows 10 in commercio. Insieme al fratellino 950 è uno degli smartphone Windows più attuali, con Windows 10 preinstallato.

Ottimi il display ad alta risoluzione e la fotocamera posteriore da 20MP. È un buon acquisto anche a causa del prezzo non eccessivo. Tenete presente però che molte delle app disponibili con Android e iPhone non si trovano nel mondo Windows.

Microsoft Lumia 950 XL

699,00 €381,00

Samsung Galaxy S7 Edge (5,5 pollici)

Il miglior phablet consumer Samsung

samsung galaxy s7 edgeUn po’ come Apple con i nuovi iPhone, Samsung non ha fatto una rivoluzione con la nuova generazione di smartphone S7. Ma il Galaxy S7 Edge è stato migliorato in molti dettagli ed è oggi secondo diversi analisti il miglior phablet che il denaro possa comprare.

Il nuovo super Galaxy ha un display curvo straordinario e prestazioni che soddisfano anche i più esigenti. Resiste all’acqua anche meglio di come Samsung abbia dichiarato e ha prestazioni fotografich stellari.

Samsung Galaxy S7 Edge

829,00 €599,00

OnePlus 3 (5,5 pollici)

Il miglior phablet dual sim

Miglior smartphone cinese Oneplus 3Appena arrivato, è già il miglior smartphone dual sim in commercio. OnePlus 3 è un phablet dual sim eccezionale: ha quasi tutto ciò che si può chiedere a un top di gamma e costa molto meno. Tutto in questo telefono cinese è di alta qualità, dall’hardware potente al design aggressivo con corpo unibody in metallo. È anche un ottimo fotocamera smartphone e garantisce la sicurezza con un efficiente lettore di impronte digitali.

Oneplus 3 è un dual sim stand-by, ma ha entrambe le schede nano sim abilitate 4G.

È già disponibile su Amazon tramite un importatore cinese, anche se a un prezzo più alto rispetto a quello di listino.

OnePlus 3

€599,99

Fra i migliori phablet dual sim, una menzione la merita anche il Mate 8 Huawei, uno smartphone 6 pollici che ha avuto un notevole successo in Italia e che pur non essendo più nuovissimo rappresenta un’eccellente alternativa.

Huawei Mate 8

599,90 €425,06

Google Nexus 6 (5,96 pollici)

Il miglior phablet 6 pollici

google nexus 6 polliciAndroid è il sistema operativo che equipaggia la maggior parte dei phablet in commercio. Non tutti però lo usano nel modo migliore. Motorola ha realizzato con Google il Nexus 6, che si posiziona come il miglior smartphone 6 pollici.
È stato in cima alla lista dei migliori phablet 2015 ed eccelle in molti dei campi più importanti per uno smartphone: il design (davvero moderno ed elegante), la gestione delle immagini (grazie alla fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine) e il software.

Non è più uno degli smartphone più venduti, ma resta in cima alla lista per chi desidera uno smartphone davvero grande.

Google Nexus 6

599,00 €646,80

Samsung Galaxy Note 5 (5,7 pollici)

Il miglior smartphone con pennino

samsung galaxy note 5 phablet con penninoDifficile trovare un difetto al nuovo phablet Samsung Note 5, che è il miglior phablet con pennino. Un display brillante e luminoso, con hardware potente capace di gestire qualunque applicazione Android con destrezza e la penna S-Pen, che fa la differenza in molte situazioni.
Attenti però a non perderla: questo è forse l’unico vero difetto di questo phablet.

Samsung ha annunciato l’arrivo del nuovo Samsung Galaxy Note 7, che sarà il nuovo top di gamma fra i phablet Samsung. Lo metteremo alla prova non appena disponibile, ma sappiate che sarà carissimo. Quindi il Note 5 resterà un’alternativa interessante ancora per molti mesi.

Samsung Galaxy Note 5

€690,00

Huawei P9 Plus (5,5 pollici)

Il phablet con la migliore fotocamera

huawei p9 plusIl P9 Plus è l’ultimo nato nella famiglia degli smartphone Huawei e sta già facendo parlare di sé. È un phablet con display da 5,5 pollici, estremamente simile al suo fratellino P9.

Ma le diffirenze ci sono. Ha una RAM maggiorata di 1 GB, più memoria per memorizzare foto e video e una fotocamera frontale da 8 MP più luminosa di quella del P9 che restituisce dei selfie eccezionali.

La fotocamera principale ha due obiettivi ed è eccellente sotto tutti i punti di vista. L’obiettivo secondario serve a scattare immagini in bianco e nero e restituisce una definizione difficile da trovare altrove che ne fa il phablet con la migiore fotocamera attualmente in commercio.

Quanto al resto, valgono le considerazioni fatte per il P9: un telefono top di gamma che non teme confronti su ogni versante.

Huawei P9 Plus

749,00 €545,00

RedMi Note 3 (5,5 pollici)

Il miglior phablet cinese

redmi note 3 phablet cineseInsieme all’Oneplus 3, il Redmi Note 3 è il miglior phablet cinese in circolazione. È un Android con un bel display da 5,5 pollici e un’eccellente fotocamera posteriore da 13 MP. Una batteria potente da 4000 mAh e un processore mediatek top di gamma.

Su internet si trova a prezzi interessanti e sono molte le offerte online disponibili. È un buon phablet come rapporto qualità prezzo che non fa rimpiangere i modelli più diffusi qui da noi.

Anche questo è un phablet dual sim.

Redmi Note 3 Pro

€249,99

Meizu Mi3 Note (5,5 pollici)

Il miglior phablet economico

Meizu Mi3 NoteMeizu soffia a Doogee il titolo di miglior phablet economico con il M3 note, uno smartphone da 5,5 pollici che non brilla per potenza, ma che offre un’esperienza d’uso tutto sommato buona a un prezzo particolarmente basso. È l’evoluzione di un altro phablet, il M2 Note, già apprezzato in molti paesi.

Ha una fotocamera da 13 MP ed è dual sim, come gran parte di phablet cinesi. Un processore octa core assicura prestazioni di ottimo livello.

Meizu Mi3 Note

€190,00

A proposito del miglior phablet 2016…

L’iPhone 6S Plus è meglio rispetto al miglior phablet Android? C’è davvero tanta differenza fra il miglior phablet 6 pollici e i modelli più piccoli? Condividi la tua opinione sul miglior phablet 2016: usa i commenti.