miglior power bank 2016 Miglior caricabatterie portatile Migliore batteria esterna

Qual è il miglior power bank 2016? Come identificare il miglior caricabatterie portatile? Qual è la migliore batteria esterna per uno smartphone o un tablet? Con la miriade di modelli in commercio scegliere non è facile. Ma analizzando i migliori power bank 2016 ci si rende conto che non sono poi tutti uguali.

Hai bisogno di una batteria portatile?

Se sei arrivato qui significa che senti la necessità di incrementare la durata della batteria del tuo dispositivo. Una batteria portatile si collega allo smartphone o un altro dispositivo con il cavo di ricarica ed estende di fatto la durata della batteria dell’oggetto in quesione.

È un’esigenza comune a molti, visto che gran parte dei gadget digitali hanno una batteria dimensionata per un uso normale, che si dimostra spesso insufficiente. Per esempio:

Giocare a Pokemon Go consuma la batteria dello smartphone molto in fretta

Portarsi dietro una batteria portatile può essere scomodo, ma estende drasticamente la durata della batteria.

Vedi anche: gli smartphone con la migliore autonomia

Come scegliere la migliore batteria esterna

Il criterio principale per scegliere il miglior power bank 2016 è la quantità di milliampere-ora, espressi con l’abbreviazione mHa, che identificano la quantità di carica necessaria per erogare un ampere di corrente per un’ora. L’iPhone 6S ha una batteria da 1810 mAh: quindi per ricaricarlo completamente serve una batteria portatile da almeno 1810 mAh. Se volete ricaricarlo 2 volte vi servirà un power bank, una batteria portatile, da almeno 3620 mAh. E via dicendo.

Un altro criterio importante da considerare è l’affidabilità del produttore. Esistono in commercio centinaia di batterie portatili, molte delle quali prodotte dalle stesse aziende che vendono batterie non originali per gli smartphone. In molti casi le prestazioni deludono le aspettative. Meglio affidarsi a marchi conosciuti e già apprezzati da altri utenti.

migliore caricabatterie portatile

Nella scelta del miglior caricabatterie portatile è anche importante considerare il peso (non vogliamo appesantire troppo la borsa o lo zaino, giusto?) e i cavi di collegamento, che devono essere compatibili con il dispositivo che indendiamo alimentare.

Come abbiamo identificato il miglior caricabatterie portatile

Per individuare le migliori batterie portatili per smartphone e tablet abbiamo applicato la metodologia dei Crowdy Awards. Abbiamo dapprima selezionato i power bank più diffusi sul mercato, raccogliendo un totale di 347 recensioni online pubblicate da utenti che hanno effettivamente comprato e usato le batterie portatili in questione. Abbiamo quindi scartato le recensioni meno attendibili, suddividendo le più rilevanti nelle categorie più cercate in Italia. Il risultato sono i Crowdy Awards al miglior power bank 2016. Buona lettura!

Tenete presente anche i caricabatterie solari, che rappresentano un’alternativa interessante in caso di viaggi in luoghi dove è difficile trovare una presa di corrente.

Il miglior power bank 2016

Date le considerazioni di cui sopra, andiamo a scoprire quali sono i migliori power bank in commercio.

Qual è il miglior power bank 2016?

Applicando la consueta metodologia dei Crowdy Awards, il premio al miglior power bank per smartphone Android va al caricabatterie esterno portatile Zendure A3, che coniuga un rapporto qualità prezzo eccellente con una combinazione di potenza e funzioni che lo rendono adatto alla maggior parte di coloro che hanno bisogno di ricaricare il telefono nel corso della giornata.

Ma vediamo i vincitori di tutte le categorie.

Leggi qui se ti interessa scoprire gli smartphone con migliore autonomia.

Zendure A3

Il miglior power bank 2016

Zendure A3 miglior caricabatterie portatileZendure produce alcuni fra i migliori caricabatterie portatili del mondo. Dalle recensioni online che abbiamo analizzato, lo Zendure A3 risulta essere il miglior caricabatterie portatile per la maggior parte degli utenti. Un caricatore portatile da 10000 mHa che permette di ricaricare un iPhone da 3 a 4 volte.

Lo Zendure A3 pesa solo 200 gr ed è bello esteticamente. Il produttore garantisce fino a 500 cicli di ricarica.


  • Nome: Zendure A3 10000mAh
  • Prezzo: €79,99
  • Compra su Amazon.it

AmazonBasics 3000 mAh

Il miglior caricabatterie portatile economico

powerbank amazonbasics 3000 mhaChi desidera ricaricare completamente almeno una volta uno smartphone Android ha bisogno di una batteria portatile da almeno 3000 mHa. In mancanza di esigenze specifiche, il power bank ideale deve essere facilissimo da usare, leggero e poco costoso. Il caricabatterie esterno portatile prodotto da Amazon e venduto nella collezione AmazonBasic rispetta perfettamente questi criteri e cosata davvero pochissimo. Disponibile in varie taglie di mHa è, sulla base delle recensioni online raccolte, il miglior power bank economico in commercio.


  • Nome: Caricabatterie AmazonBasics 3000 mAh
  • Prezzo: €9,99
  • Compra su Amazon.it

RAVPower Luster 6700mAh

Migliore batteria esterna per iPhone 6S e 6S Plus

RAVPower LusterFra i tanti power bank per iPhone in commercio, il RAVPower Luster 6700mAh si aggiudica il Crowdy Awards grazie all’ottimo equilbrio fra prezzo, prestazioni e affidabilità. Ha una capacità sufficiente a ricaricare un iPhone 6S 2 volte ed è equipaggiato con una tecnologia chiamata iSmart, che riduce al minimo i tempo di ricarica. È compatibile sia con iPhone che con altri smartphone.


  • Nome: RAVPower Luster 6700mAh
  • Prezzo: €16,99
  • Compra su Amazon.it

Xiaomi power bank 10000 mHa

Il migliore power bank cinese

xiaomi power bankXiaomi, la “Apple cinese” non produce soltanto ottimi smartphone, ma anche accessori molto efficienti. Uno di questi è il caricabatterie portatile da 10000 mHa, che raggiunge un ottimo compromesso fra portabilità e prestazioni.

Pesa 240 gr e non sfigura nella borsa. Offre una velocità di ricarica notevole e funziona con tutti i dispositivi USB.


  • Nome: Caricabatterie Xiaomi10000mah
  • Prezzo: €15,49
  • Compra su Amazon.it

EasyAcc 6000 mHa

La migliore batteria portatile per iPad e altri tablet

EasyAcc 6000mAhNella fascia delle migliori batterie portatili di media potenza, quella che sta riscuotendo le migliori recensioni online è la EasyAcc da 6000mAh, che merita quindi il riconoscimento di miglior power bank per iPad e altri tablet.

È grande più o meno come uno smartphone e ha connettori adatti sia al mondo Apple che ad Android.


  • Nome: EasyAcc 6000mAh
  • Prezzo: €19,99
  • Compra su Amazon.it

RawPower 26800 mHa

Miglior batteria supplementare ad alta capacità

RawPower 26800 mHaLe batterie portatili ad alta capacità sono progettate per ricaricare piccoli dispositivi molte volte, oppure per chi viaggia con più di un dispositivo, come notebook, telefoni, fotocamere e tablet. Questi power bank hanno potenze superiori ai 20000 mHa e devono avere più porte per collegare i dispositivi contemporaneamente.

Il miglior power bank ad alta potenza in commercio è il RawPower da 26800 mHa perché è in grado di offrei una potenza maggiore rispetto a gran parte dei concorrenti e una grande affidabilità a un prezzo tutto sommato accessibile.


  • Nome: RAVPower 26800 mHa
  • Prezzo: €42,99
  • Compra su Amazon.it

Anker PowerCore+

Migliori batterie esterne USB-C

Anker PowerCore+Un numero crescente di dispositivi, inclusi smartphone e computer portatili, sta adottando la nuova tecnologia di connessione USB-C, che è molto efficiente, ma crea non pochi problemi di compatibilità.

Fra i power bank USB-C, il migliore è l’Anker PowerCore+, che non costa pochissimo, ma offre una potenza notevole (10000 ma) e permette di ricaricare sia gli smartphone USB-C che il recente MacBook 12 pollici.


  • Nome: Anker PowerCore+ 20100 USB-C
  • Prezzo: €54,99
  • Compra su Amazon.it

A proposito delle migliori batterie esterne…

Se ritieni che il miglior power bank 2016 non sia incluso in questa selezione o conosci delle batterie esterne che ritieni dovrebbero essere descritte qui condividi la tua idea con gli altri: i commenti sono a tua disposizione.