Come sbloccare YouTube con una VPN (a casa, a scuola, in ufficio)

Come sbloccare YouTube con una VPN

Come sbloccare YouTube con una VPN, ovvero come guardare video su YouTube a casa, a scuola, o in ufficio, anche se il gestore della rete non è d’accordo.

Sono sempre più frequenti i casi di persone che si vedono negare l’accesso a YouTube da parte del gestore della rete informatica. Succede nelle scuole, ma anche negli uffici delle grandi aziende. Questo perché gli amministratori non sono felici quando dipendenti e studenti perdono tempo a guardare video di YouTube, decidendo di bloccare l’accesso all’onnipresente sito di condivisione video a livello di indirizzo IP.

A prima vista non è possibile sbloccare YouTube quando il gestore della rete lo impedisce. Ma solo a prima vista… Scaricando una VPN si può infatti ingannare il tuo computer o l’indirizzo IP del telefono cellulare per convincerlo che stai effettuando l’accesso da qualcosa di del tutto diverso.

Capire come sbloccare YouTube con una VPN è la soluzione migliore

Ciò significa che puoi sbloccare YouTube e guardare tutti i video di gattini che vuoi, i goal più belli e i tuoi video musicali preferiti senza problemi. Nota che questo funzionerà solo se hai i privilegi di amministratore sul tuo computer o telefono (nel senso che puoi installare qualsiasi software che ti piace), quindi questo sistema potrebbe non funzionare su alcuni datori di lavoro o computer forniti da scuole e università.

Vedi anche:

Capire come sbloccare YouTube con una VPN non solo ti aiuterà nella tua battaglia battaglia contro i siti web bloccati, ma è anche un’ottima strategia di difesa della privacy. Di seguito abbiamo selezionato le migliori VPN che funzionano con YouTube che è possibile scaricare oggi, ma che si distinguono anche per sicurezza, velocità, facilità d’uso e valore.

Come sbloccare YouTube

Una volta che hai scaricato e installato la tua VPN sul tuo computer o dispositivo mobile (le migliori sono elencate qui sotto), sbloccare YouTube è facilissimo.

È sufficiente aprire l’app VPN, scegliere la propria posizione: trovarne uno nel proprio paese di residenza ha più senso, in modo da non penalizzare l’accesso ad altri siti – e quindi attivare la VPN.

Questo simula in modo efficace un indirizzo IP completamente diverso da quello utilizzato dal tuo posto di lavoro, dalla scuola o dal college e quindi non sarai più vincolato dalle restrizioni che hanno messo in atto.

Ecco le migliori VPN per sbloccare YouTube

Fatta questa premessa, andiamo a scoprire come sbloccare YouTube con una VPN, analizzando le recensioni delle VPN più efficaci in circolazione.

ExpressVPN

La migliore VPN per sbloccare YouTubeCome sbloccare YouTube con una VPN - expressvpn

Vedi la recensione completa

4.25
4.25 of 5 stars 0 reviews
  • Techradar
  • Pc Magazine

Indice Crowdy Awards

I giornalisti specializzati che hanno sottoposto ExpressVPN a una recensione approfondita lo definiscono un servizio molto professionale, ma anche molto costoso, che si adatta a utenti esigenti che cercano il meglio in termini di personalizzazione e funzioni disponibili.

Sending
Recensioni lettori
0 (0 voti)

Pro

Molte piattaforme supportate, 30 giorni gratis, DNS personalizzato.

Contro

Massimo 3 dispositivi collegati, costosa.

Se cercate la VPN più veloce, il servizio fornito da ExpressVPN (12,95 dollari al mese o 99,95 dollari all’anno) è uno dei migliori servizi VPN disponibili. Inoltre, con sede nel paradiso fiscale delle Isole Vergini, ExpressVPN offre un’altissimo livello di privacy ed è la migliore VPM per sbloccare YouTube.

ExpressVPN è senza dubbio una buona VPN. Mette la sicurezza in primo piano quando si utilizzano le sue connessioni online sicure. Alcune utenti potrebbero trovare utile tanta trasparenza, mentre altri potrebbero essere infastiditi. Quanto agli aspetti negativi, le prestazioni di ExpressVPN sono buone ma non ottime e si tratta di uno dei servizi VPN più costosi in circolazione.

Vedi anche i migliori tablet per vedere film

ExpressVPN offre 145 punti di accesso in 94 paesi per sbloccare YouTube: meno rispetto alla copertura di Private Internet Access VPN, ma comunque significativi. Offre inoltre a un’eccellente gamma di software client, molto ben realizzati per i dispositivi mobili e desktop. Il servizio propone client nativi per Windows, Mac, Linux, oltre a iOS, Android e persino BlackBerry (anche se solo su un paio di modelli).

Ma non è tutto, ExpressVPN si configura anche su router (con un firmware dedicato), come estensione del browser VPN e offre contenuti DNS sbloccati per una vasta gamma di dispositivi di streaming media e Smart TV, offrendo uno dei servizi VPN più completi. Un servizio efficiente e professionale per varie applicazioni come sbloccare YouTube con una VPN.

Vedi anche: come scaricare film gratis da Internet

È disponibile anche il supporto per il P2P, un kill switch (per consentire al vostro IP di rimanere nascosto), e livelli di prestazioni complessive eccellenti. È probabilmente la VPN migliore per sbloccare YouTube.

Lati negativi? Il servizio ExpressVPN supporta solo tre connessioni simultanee per utente e il servizio viene fornito a caro prezzo. Ma chi cerca un servizio VPN affidabile, molto veloce e altamente sicuro lo troverà adatto alle proprie esigenze. Anche se non ha un’opzione di prova gratuita, ExpressVPN offre una garanzia di rimborso entro 30 giorni se non si è soddisfatti del servizio.

Se vuoi capire come sbloccare YouTube con una VPM, questa è la migliore in circolazione.

IPVanish

L’alternativa per capire come sbloccare YouTube con una VPN

ipvanish vpn recensione vpn per torrent

Vedi la recensione completa

4
4 of 5 stars 0 reviews
  • Pc Magazine
  • Techradar

Indice Crowdy Awards

I giornalisti specializzati che hanno sottoposto Windscribe VPN a una recensione approfondita la definiscono una delle migliori VPN gratuite in circolazione, anche se adatta, nella versione gratis, solo a navigatori e viaggiatori occasionali.

Sending
Recensioni lettori
0 (0 voti)

Pro

Software eccellente, molti punti d’accesso, una delle migliori VPN per torrent e P2P.

Contro

Client Windows migliorabile, può essere un po’ lenta.

Se vi state chiedendo quale VPN scegliere, IPVanish è senza dubbio una buona VPN. Mentre molti servizi VPN cercano di distinguersi con i piani gratuiti e offerte a basso costo, IPVanish punta tutto sulla qualità del servizio. È “la VPN più veloce del mondo” afferma il produttore, con oltre 40.000 IP condivisi, oltre 1000 server VPN in oltre 60 paesi, traffico P2P illimitato, cinque connessioni simultanee e altro ancora.

Se vuoi capire come sbloccare YouTube con una VPN, questo servizio è un’ottima alternativa.

I client software sono disponibili per Windows, Mac, Android e iOS. I clienti ottengono anche istruzioni di configurazione per Chromebook, Amazon Fire TV, Linux, router e altre piattaforme.

Il prezzo iniziale per un mese è 10 dollari e scende a 8,99 dollari per il piano trimestrale e 6,49 per un anno se si paga tutto insieme. Un prezzo superiore a quello di alcune delle migliori VPN in circolazione, come Private Internet Access VPN.

Il prezzo può quindi essere un problema per qualcuno visto che è superiore alla media delle VPN per sbloccare Youtube, ma è giustificato dalle funzioni.

IPVanish è un servizio per sbloccare YouTube molto veloce. Molto più veloce rispetto per esempio alle VPN gratuite come Windscribe, anche se qualcuno lamenta rallentamenti da alcuni punti d’accesso, e offre prestazioni analoghe a quelle di ExpressVPN. L’implementazione software è un altro dei punti di forza di IPVanish: tutti i clienti sono di ottimo livello, così come anche l’assistenza. Solo il client Windows è forse un po’ complesso da usare.

Ma al di sopra di tutto, il vantaggio principale di questo servizio è l’assenza di limitazioni per la condivisione di file, il che, insieme alle prestazioni e alla disponibilità di punti accesso, ne fa una delle soluzioni ideali per capire come sbloccare YouTube con una VPN.