Come scaricare video da YouTube gratis su PC, Android, iPhone e Mac

Come scaricare video da YouTube gratis

Scaricare video da YouTube significa che puoi guardarli sul miglior portatile o sul miglior tablet senza una connessione Internet, il che è l’ideale per farti divertire su aerei, treni e viaggi in posti senza 4G o Wi-Fi affidabili. Ecco perché abbiamo realizzato per te questa guida che ti spiega come scaricare video da YouTube gratis.

Il download di video da YouTube funziona naturalmente se avete a disposizione una rete Wi-Fi gratuita oppure un piano dati cellulare che permette un traffico notevole. Non provate a scaricare file troppo pesanti se il vostro cellulare non supporta un piano dati di questo tipo.

È sorprendentemente facile scaricare video da YouTube e altri siti di hosting video e puoi farlo gratuitamente. YouTube stesso fornisce alcuni strumenti per scaricare video (sia su desktop che su dispositivi mobili), e ci sono strumenti di terze parti che possono fare il lavoro. Continua a leggere per scoprire come.

Vedi anche:

Scaricare video da YouTube è legale?

L’utilizzo di app di terze parti per scaricare i video di YouTube è contro i termini di servizio di YouTube, che indicano come unica opzione disponibile lo streaming di video direttamente dai suoi server. Il download di video di YouTube ti apre anche a potenziali violazioni del copyright, a meno che tu non abbia il permesso dal detentore del copyright, che sia di pubblico dominio o che tu sia il proprietario stesso del video.

Detto questo, YouTube offre alcuni modi per scaricare video attraverso il proprio servizio web e le proprie app. In questa guida spiegheremo come eseguire questa operazione e ti guideremo attraverso le altre opzioni disponibili per iPhone, Android, Mac e PC.

Come scaricare video da YouTube sul computer

Come scaricare video da YouTube sul computer

Cominciamo dalla situazione più semplice, andando a scoprire come scaricare video da YouTube gratis sul computer. Ci vuole un programma specifico. Ma è gratis e facile da utilizzare. Vediamo come.

1. Scarica 4K Video Downloader

Per scaricare i video di YouTube su un PC Windows, inizia scaricando e installando 4K Video Downloader. Questo versatile software è completamente gratuito e può scaricare intere playlist, nonché video a 360 gradi e 3D. Al termine, seleziona la casella “Avvia” e fai clic su “Fine”.

2. Copia e incolla l’URL del video

Apri il browser web, trova il video che vuoi scaricare da YouTube e copia il suo URL dalla barra degli indirizzi. Quindi tornare a 4K Video Downloader e fare clic sul pulsante verde ‘Incolla collegamento’ in alto a sinistra.

Il software recupererà le informazioni sul video e offrirà una scelta di opzioni di qualità. Questi possono variare a seconda della qualità del video originale, ma il software può scaricare i video di YouTube in 4K se è disponibile.

3. Scegli la qualità e il formato

4K Video Downloader ti permetterà di scaricare interi video di YouTube o semplicemente di scaricare l’audio. Scegli la tua selezione preferita utilizzando il menu a discesa a sinistra, quindi scegli un formato utilizzando il menu a destra. Preferiamo l’MP4 per i nostri video, perché offre un buon bilanciamento di qualità e dimensioni del file e funzionerà praticamente su ogni dispositivo.

Quindi, scegli la tua qualità. Per riprodurre video sul tuo TV o PC, ti consigliamo di scegliere la risoluzione più alta, ma tieni presente che ciò richiederà più tempo e occuperà più spazio. Fortunatamente, puoi controllare la dimensione stimata del file a sinistra per vedere quanto spazio ci vorrà.

Puoi anche scegliere dove salvare il video scaricato utilizzando il pulsante “Sfoglia” in basso. Una volta che sei soddisfatto, fai clic su “Scarica”.

4. Scarica il video da YouTube

Il video di YouTube verrà scaricato per te. Se ci sono altri video nel canale, 4K Video Downloader ti chiederà se vuoi scaricare anche quelli. Può scaricare fino a 24 video contemporaneamente.

Una volta terminato il download del video, puoi trovarlo nella cartella di destinazione o fare clic con il pulsante destro del mouse in Video Downloader 4K e selezionare “Riproduci”. A meno che non si regolino le impostazioni, il video rimarrà in questo elenco finché non si decide di rimuoverlo, anche se si chiude e si riavvia il software.

5. Prova la modalità Smart

Se scarichi spesso video nello stesso formato, controlla la Modalità Smart. Ciò salva le preferenze di download e le carica automaticamente. Fai clic sull’icona della lampadina in alto a destra e la prossima volta che incolli un URL in 4K Video Downloader, verrà scaricato immediatamente con le ultime impostazioni che hai utilizzato.

Andiamo adesso a scoprire come scaricare video di YouTube gratis su un dispositivo iPhone, Mac o Android.

Come scaricare video con YouTube Premium

Se hai un abbonamento a YouTube Premium, godrai vari vantaggi, inclusa la possibilità di scaricare video da guardare offline senza software di terze parti. Puoi farlo utilizzando le app di giochi YouTube, YouTube Music e YouTube. Ricorda che puoi solo guardare i video scaricati utilizzando l’app: non puoi spostare il file video su un altro dispositivo o guardarlo con un altro lettore.

Inizia a guardare un video, quindi tocca il pulsante “Scarica” (una freccia grigia) sotto il lettore e scegli un’impostazione di qualità. Una volta scaricato correttamente il video da YouTube, puoi trovarlo nella scheda Libreria o Account.

Devi accedere al tuo account per guardare i video scaricati e non puoi rispondere ai video con commenti o Mi piace quando li guardi offline.

Come scaricare video da YouTube su Android con Tubemate

Come scaricare video da YouTube su Android

TubeMate è uno degli strumenti più popolari per scaricare video di YouTube su smartphone Android, e per una buona ragione: è davvero facile da usare e ha le caratteristiche che ti servono senza campane e fischietti.

1. Installare TubeMate

Il downloader video TubeMate non è disponibile su Google Play Store (Google non è molto appassionato dei downloader di YouTube), quindi prima di tutto dovrai consentire al tuo dispositivo Android di installare ed eseguire app scaricate da altri luoghi. Siate cauti quando attivate questa impostazione, poiché vorrete assicurarvi di scaricare solo le app che conoscete siano sicure.

Apri “Impostazioni” e vai a “Sicurezza”. Scorri verso il basso e accanto a “Fonti sconosciute”, tocca l’interruttore per attivare questa impostazione. Ora, sul tuo dispositivo Android visita il sito web TubeMate YouTube Downloader e seleziona uno dei siti verificati da cui scaricare.

2. Scegli un video da scaricare

Potresti visualizzare un messaggio di avviso sul download dei file APK, quindi fai clic su “OK” per consentirli. Una volta scaricato TubeMate, esegui il file e tocca “Installa”, quindi tocca “Apri”. Verrai quindi informato su quali autorizzazioni deve essere eseguito il downloader di video. Se accetti di procedere, lascia andare avanti e l’app verrà avviata.

TubeMate assomiglia molto all’app YouTube ufficiale di YouTube, con uno sfondo nero. Cerca un video e inizia a riprodurlo, quindi tocca il pulsante rosso “Scarica” visualizzato in basso a destra.

3. Scarica il video

La prossima cosa che vedrai è una lista di formati. Vedrai video e formati audio e diverse opzioni di qualità e risoluzione per ciascuno. Se possiedi un dispositivo di fascia alta, scarica comunque le versioni di qualità più elevata possibile, ma ricorda che più alta è la risoluzione più grande è il file: se il tuo telefono o tablet non ha molto spazio libero, i video di YouTube lo riempiranno presto.

Quando sei felice, tocca di nuovo il pulsante “Download” rosso. Il video verrà scaricato in background, quindi puoi continuare a utilizzare il telefono normalmente, anche se il download di video utilizza molto succo e potrebbe far sì che il tuo battitore si esaurisca più velocemente.

Puoi anche aggiungere video di YouTube a una coda per scaricarli in seguito. Questo è utile se stai utilizzando il 4G e vuoi aspettare fino a quando non hai il Wi-Fi prima di scaricare file di grandi dimensioni.

Continua a leggere per scoprire come scaricare video di YouTube su iPhone o Mac.

Come scaricare video da YouTube su iPhone

Il processo di download delle clip di YouTube è leggermente diverso a seconda del sistema operativo Apple in uso. Se utilizzi iOS su un iPhone, iPad o iPod touch, avrai bisogno del nostro primo metodo e, se utilizzi OS X o MacOS su un Mac, avrai bisogno del secondo.

Su iOS, il trucco è installare una piccola app intelligente chiamata Documents. È un file manager, ma può anche essere in grado di scaricare anche le clip di YouTube. Il processo è un po ‘complicato ma ancora semplice.

Prima di tutto, trova la clip che desideri scaricare nell’app YouTube per iOS o in Safari. Una volta trovato, tocca l’icona ‘Condividi’ e quindi ‘Copia collegamento’.

Apri Documenti e cerca l’icona del browser web, che è la piccola bussola in basso a destra del display. Toccalo e vai su savefrom.net. Incolla l’indirizzo della clip di YouTube nella grande casella di input, scegli le opzioni di qualità che preferisci e il file inizierà a scaricare.

Al termine verrà visualizzato nella sezione Download di Documenti, da cui è possibile trascinarlo sopra ‘Foto> Rullino foto’ in modo che sia disponibile dall’esterno dell’app Documents.

Come scaricare video da YouTube su Mac

Come scaricare video da YouTube su Mac

Su un Mac ci sono pile di opzioni, ma uno dei più semplici è MacX YouTube Downloader (disponibile anche per Windows). Tutto quello che devi fare è aggiungere il link e scegliere le opzioni di qualità, e puoi scaricare più clip contemporaneamente.

Scaricare video da YouTube: i formati video

Le app di download video di solito ti offrono una scelta di formati di file. I più comuni sono MP4, 3GP, AVI e MOV; la scelta del formato e delle impostazioni di qualità influirà su ciò su cui è possibile guardare il tuo video e sulla qualità del video.

Se non sei troppo preoccupato per la qualità del video, 3GP è il formato di file per te. È perfetto per i telefoni cellulari con schermo piccolo e terribile su qualsiasi altra cosa, ma i file sono minuscoli, il che è importante per i vecchi cellulari, dato che di solito non hanno molto spazio su scheda o capacità di espansione della memoria.

Per altri dispositivi, MOV è il formato video di Apple e funziona su ogni Mac, AVI è stato sviluppato da Microsoft e funziona felicemente su PC, e MP4 è l’equivalente video di MP3 e funziona praticamente su qualsiasi cosa. Per la massima compatibilità suggeriamo di attenersi a MP4.

Cosa aspettarsi dalla qualità dei video scaricati

La prossima decisione che devi fare è la qualità del video. Se stai scaricando tramite un servizio come ClipConverter – un processo spiegato nella pagina precedente di questo articolo, ti verrà data una scelta di fonti video. Questo perché YouTube trasmette in streaming molteplici qualità che vanno da 3GP per vecchi cellulari a 1080p in alta definizione per grandi display HD.

3GP a parte, qui ci sono quattro opzioni per il tuo computer, smartphone o tablet: 360p, 480p, 720p e 1080p. Maggiore è la qualità, più grande è il file, quindi il trucco è bilanciare qualità e dimensioni: a meno che tu non stia guardando su uno schermo veramente grande, puoi probabilmente gestire senza la qualità 1080p a meno che tu non abbia una gran quantità di memoria di riserva (anche se video a 360p non andrà bene su un display HD).

A meno che tu non abbia una capacità di archiviazione illimitata, il compromesso di solito significa trovare la qualità video più bassa che puoi tollerare sul display su cui guarderai il video.

Se il video che stai scaricando ha musica, non importa quale sia la qualità del video che scegli: la colonna sonora ha lo stesso bitrate sia per i video 480p che per quelli 1080p. Questo perché gli stream audio e video di YouTube sono due cose separate, quindi la regolazione della qualità del video non fa alcuna differenza per la qualità della colonna sonora.