Google Duo è un’app per Android e iPhone che permette di telefonare e fare videochiamate con lo smartphone, il tablet e il computer. Insieme all’app di messaggistica Google Allo è il tentativo di Google di contrastare il dominio di Facebook nel mercato della comunicazione istantanea. E in parte anche di Face Time per chi usa un iPhone.

Come funziona Google Duo?

Google Duo serve per telefonare e videotelefonare. Fa una cosa sola e la fa benissimo. L’azienda di Mountain View l’ha progettata per essere facilissima da usare.

Si può avviare una videochiamata con Google Duo con due click. Dopo aver avviato l’app si vede subito il video ripreso dalla fotocamera frontale e, sotto, appaiono le foto dei contatti in linea.

Google Duo funziona solo se l’altro utente ha installato l’app

Google Duo vs Facetime vs Facebook Messenger

Rispetto a Fecetime, Google Duo è più semplice e immediata. Funziona sia su iPhone che su Android, mentre Facetime è solo su iPhone. Qyest’ultima però è preinstallata su tutti gli smartphone Apple e non richiede quindi che l’altro utente l’abbia installata.

L’altro concorrente di Google Duo è Facebook Messenger, che è già installato su più di 900 milioni di telefoni in tutto il mondo. Pur essendo più facile e intuitiva quindi, l’app di Google ha il problema di essere ancora molto meno diffusa di Messenger.

Con Google Duo vedi chi ti chiama prima di rispondere

Un’utile funzione di Google Duo si chiama Knock Knock (in italiano, toc toc). Permette di attivare brevemente la videocamera di chi chiama prima di rispondere.

Con Google Duo per Android la funzione è sempre attiva. Con Duo per iPhone invece il video del chiamante si vede solo all’interno dell’app.

Video Google Duo: come si usa

Ecco il video dimostrativo di Google che spiega le funzioni di Google Duo e come usarla con lo smartphone.

A proposito di Google Duo…

Se hai qualcosa da aggiungere sull’app Google Duo per iPhone e Android condividi la tua opinione con gli altri: usa i commenti.