Comunque si chiameranno, iPad Pro 2 o iPad Pro 2017, una cosa è ormai quasi certa: Apple si sta preparando a lanciare sul mercato una serie di nuovi tablet. Per il gigante di Cupertino, che continua a macinare utili con gli iPhone, i tablet sono diventati una spina nel fianco. Nonostante i tablet Apple restino ai vertici delle classifiche (vedi la guida miglior tablet 2017), la linea iPad ha fatto registrare nel 2016 un calo di vendite nell’ordine del 20 per cento.

Perché Apple ha bisogno dell’iPad Pro 2?

Le cause del crollo nelle vendite sono diverse. Se da una parte i tablet Android, in genere più economici, sono sempre più piacevoli e facili da usare, dall’altra il mercato dei tablet si è saturato. Molti di coloro che avevano bisogno di un tablet l’hanno già comprato e ora sta ai produttori dare ai consumatori una buona ragione per sostituire il loro vecchio modello.

Inoltre, finora Apple non è entrata nell’unico mercato che cresce, quello dei trasformabili 2 in 1, computer a metà strada fra un tablet e un notebook che sono sempre più popolari anche in Italia.

Come saranno i nuovi Apple iPad Pro?

I nuovi Apple iPad Pro 2 saranno probabilmente compatibili con la Apple Pencil 2

Notizie ufficiali ancora non ce ne sono. Ma dai tanti rumors che si stanno diffondendo in rete possiamo trarre alcune conclusioni preliminari.

In un momento compreso fra marzo e maggio, Apple organizzerà un keynote in cui annuncerà un nuovo iPad Pro da 12,9 pollici, equipaggiato con il nuovo processore A10X e una versione rinnovata della penna, la Apple Pencil 2. Apple annuncerà anche un nuovo iPad Pro da 10 pollici, sempre con processore A10X e Apple Pencil 2. Gli analisti prevedono anche il lancio di un iPad low cost, molto simile all’attuale iPad Air 2 ma più potente, che potrebbe chiamarsi iPad Air 3.

iPad Pro 2 disponibilità: marzo o settembre

La data più probabile per la disponibilità dei nuovi iPad Pro 2 è compresa fra marzo e maggio 2017. Mentre il lancio dei nuovi iPhone avviene in autunno, Apple annuncia in genere i nuovi tablet in primavera. Tuttavia è anche possibile che il lancio possa slittare a dopo l’estate. Secondo alcune fonti infatti, Apple starebbe registrando alcuni problemi con i fornitori hardware dei processori. Il problema sarebbe da attribuire alla necessità di ottenere le alte prestazioni necessarie per giustificare l’upgrade con il basso consumo che un tablet attuale dovrebbe garantire.

Nuovi Apple iPad Pro caratteristiche: un nuovo processore e Apple Pencil 2

Informazioni certe ancora non ce ne sono. Ecco però cosa si aspettano gli analisti dagli iPad Pro 2. Partiamo dal nuovo processore, che si chiamerà probabilmente A10X. Sarà un chip basato su un’architettura simile a quelle degli iPad attuale, ma più potete e capace di consumare meno energia. Si parla anche di display bezel-less, ovvero con meno spazio sui bordi per dare pù spazio al display senza incrementare le dimensioni complessive del tablet.

I nuovi tablet Apple iPad Pro 2 saranno probabilmente equipaggiati con una nuova versioen della penna opzionale, che si chiamerà probabilmente Apple Pencil 2 e dovrebbe essere compatibile con tutta la gamma dei nuovi iPad, eccetto eventuali annunci nel segmento degli iPad Mini.

Non sono previste innovazioni particolai in materia di audio e fotocamere. Secondo gli analisti, Apple intenderebbe aspettare fino al 2018 per introdurre innovazioi sostanziali, come forse una dual camera simile a quella dell’iPhone 7 e display con tecnologia Amoled.

iPad Pro 2 prezzo: non meno di 700 euro per i modelli top

Gli iPad non sono mai stati, e probabilmente mai saranno, a buon mercato. Attualmente la linea iPad Pro parte da 700 euro e supera i 1200 euro per i modelli da 12 pollici. Quindi prepariamoci: i nuovi iPad Pro 2 non costeranno meno di così.

A fronte dei costosissimi iPad Pro 2, qualche buona notizia per il portafogli potrebbe arrivare dall’iPad Air 3 (se così si chiamerà), che potrebbe venire posizionato nella stessa fascia di prezzo dell’attuale iPad Air 2, in vendita oggi a partire da 439 euro.