Aggiornamento: quella che stai leggendo è la selezione dei Crowdy Awards alla migliore macchina fotografica subacquea 2017. Aggiornata a marzo, questa classifica include le migliori fotocamere subacquee in commercio sulla base delle recensioni di utenti reali.

I tempi in cui per comprare una buona macchina fotografica subacquea ci voleva mezzo stipendio sono finiti: la tecnologia ha fatto passi da gigante e oggi è possibile portarsi al mare (anzi: “nel” mare) una fotocamera digitale subacquea più che dignitosa con poche centinaia di euro.

5 consigli per scegliere la macchina fotografica subacquea

La grande quantità di modelli in commercio ha però anche un aspetto negativo: scegliere la fotocamera digitale subacquea è piuttosto complicato. Per individuare la vostra macchina fotografica subacquea vi consigliamo quindi di tenere presente questi 5 aspetti fondamentali.

Prezzo fotocamera subacquea? Non più di 500 euro

Il prezzo di una fotocamera subacquea può salire molto. Ci sono caratteristiche, come la resistenza alle grandi profondità, che richiedono tecniche costruttive molto costose. Ma in molti casi si tratta di funzioni utili ai professionisti e non a chi cerca semplicemente una buona fotocamera subacquea. In linea generale, 500 euro sono più che sufficienti per comprare un’ottima fotocamera digitale subacquea e come vedremo è possibile spendere anche molto meno.

Questa guida è quindi focalizzata soprattutto sulle migliori fotocamere subacquee economiche, macchine digitali subacquee che offrono alte prestazioni pur rimanendo in una fascia di prezzi alla portata di tutti.

16 megapixel sono sufficienti in una buona compatta subacquea

Non fatevi abbagliare dai megapixel di una macchina fotografica subacquea. Anche nelle digitali compatte subacquee, raddoppiarli non significa raddoppiare la risoluzione effettiva (solo aumentarla di circa il 40%), perché la qualità dell’immagine finale dipende da molti altri fattori, come la qualità delle lenti. 16 megapixel sono più che sufficienti per la maggior parte delle applicazioni.

La migliore compatta subacquea deve resistere ad almeno 10 metri di profondità

Una macchina fotografica subacquea raggiunge in genere i 3 metri di profondità senza guscio di protezione. Per superare 10 metri bisogna spingersi già verso i modelli semi professionali. Ma anche se non sembrano molti, 3 metri sono sufficienti, non solo per una macchinetta fotografica subacquea a poco prezzo, almeno per chi non ha esigenze estreme.

Non meno di 150 scatti

Per la fotografia subacquea, la durata dela batteria è vitale, non essendoci di solito prese di corrente nelle barriere coralline. Maggior autonomia significa maggiore spesa, ma come regola generale cercate di scegliere una macchina fotografica subacquea che garantisce almeno 150 scatti con una singola batteria.

Controlli manuali di facile accesso

Un dettaglio che viene spesso trascurato è la facilità d’uso. La luce sott’acqua è molto diversa da quella a cui siamo abituati e per scattare foto di qualità c’è spesso bisogno di regolare manualmente la fotocamera (il bilanciamento del bianco, per esempio, è fondamentale per chi non usa un flash esterno). Quindi, scegliete una fotocamera subacquea con comandi facili da raggiungere e modificare.

I Crowdy Awards alla migliore macchina fotografica subacquea 2017

Andiamo quindi a scoprire quali sono le fotocamere compatte subacquee che si sono aggiudicate i Crowdy Awards alla migliore macchina fotografica subacquea 2017. Buona lettura.

Olympus Tough TG-4

Olympus Tough TG-4 migliore fotocamera subacquea

La migliore fotocamera subacquea compatta 2017

Lanciata nel 2015, la Olympus Tough TG-4 è un’ottima compatta subacquea che raggiunge un rapporto qualità prezzo ideale. Al prezzo di una compatta tradizionale offre un sensore da 16 mp, il supporto del formato raw e uno zoom da 25-100 mm ed è impermeabile fino a 15 metri di profondità.

È bella da vedere e molto resistente, tanto che si adatta non solo alle foto subacquee ma anche a molte altre applicazioni dove la solidità e la resistenza alla polvere sono aspetti fondamentali.

La Olympus Tough TG-4 è in grado di girare filmati fino a 1080 dpi ed è progettata per resistere a cadute fino a 2,1 metri di altezza. Ha il Gps, una bussola elettronica e sensori di pressione e profondità.


Olympus Stylus TG-4

4 nuovi da € 392,99
1 usati da € 297,50
392,99

Nikon Coolpix AW130

Nikon Coolpix AW130

La migliore compatta per foto in profondità

Un sensore da 16 mp, uno zoom 24-120 mm e la possibilità di scattare foto fino a 30 metri di profondità. Sono queste le caratteristiche salienti della Nikon Coolpix AW130, una delle migliori fotocamere subacquee 2017.

Questa fotocamera è molto resistente: supporta temperature fino a -10 gradi e cadute fino a 2 metri. È in grado di riprendere video in full hd. Nonostante i colori sgargianti, l’aspetto è discreto e non troppo appariscente. Rispetto alle migliori compatte in commercio, le caratteristiche non sono stellari, ma considerando la grande impermeabilità e il prezzo non eccessivo è un’ottima scelta per chi cerca una buona compatta subacquea capace di dare ottime soddisfazioni estive.


Nikon Coolpix AW130

15 nuovi da € 300,24
330,00 300,24

Panasonic Lumix FT5

Panasonic Lumix FT5

Una compatta subacquea non più nuovissima, ma ancora ottima

Sensore da 16 mp, obiettivo zoom 28-128mm e possibilità di scattare video e foto subacquee fino a 13 metri di profondità. La Panasonic Lumix FT5 è un best seller da anni ormai e resta molto competitiva sul mercato nonostante gli anni.

Gira video full hd, supporta tutte le funzioni del Gps e ha un autofocus molto veloce. Funziona fino a -10 gradi e sopporta cadute fino a 2 metri d’altezza. L’obiettivo è stabilizzato via software, il che aiuta a scattare foto senza effetto mosso. Una fotocamera completa che compete al vertice per la migliore fotocamera subacquea 2017.


Panasonic FT5

3 nuovi da € 279,99
279,99

Fuji FinePix XP90

Fuji FinePix XP90

La migliore fotocamera subacquea economica

Chi cerca una buona fotocamera subacquea economica troverà nella Fuji FinePix XP90 il prodotto ideale. Una fotocamera rugged con caratteristiche non molto diverse da quelle delle concorrenti più costose: sensore da 16 mp, zoom 28-140mm e impermeabilità fino a 15 metri.

Non ha però il Gps e la qualità delle immagini è un po’ inferiore a quella delle altre fotocamere subacquee citate in questa selezione. Ma ha il supporto del WiFi che è molto uytile per trasferire immagini allo smartphone durante le vacanze.


Fujifilm FinePix XP90

15 nuovi da € 157,76
219,99 164,00

Easypix W1024-I Splash

Easypix W1024-I Splash

La migliore fotocamera subacquea low cost

In Italia si trovano molti modelli di fotocamere subacquee low cost, che costano circa 50 euro. Gran parte di esse sono molto deludenti, ma esistono delle eccezioni. È il caso della Easypix W1024-I Splash, una fotocamera subacquea senza troppe pretese, che permette però di sperimentare la fotografia sott’acqua.

È impermeabile fino a 3 metri: va usata quindi più che altro in spiaggia o in piscina. Il sensore è di soli 10 mp, che sono proprio pochini. È venduta in 5 colori diversi ed è abbastanza piacevole nell’aspetto.


Easypix W1024-I Splash

17 nuovi da € 14,73
3 usati da € 38,25
54,01 51,90

A proposito della migliore fotocamera subacquea 2017…

Questa selezione alla migliore fotocamera subacquea 2017 è stata realizzata analizzando le recensioni e i pareri di utenti reali che hanno comprato macchine fotografiche subacquee sui principali siti di e-commerce in Italia e all’estero.