Quale Macbook comprare | Miglior Macbook in commercio | Luglio 2018

quale macbook comprare migliori portatili apple

Aggiornamento Luglio 2018 – Quella che segue è la guida all’acquisto per decidere quale Macbook comprare. Troverai tutte le recensioni per il miglior Macbook 2018 e una serie di sezioni create per aiutarti a decidere quale Macbook scegliere nelle situazioni più comuni.

Apple ha annunciato la disponibilità di due nuovi Macbook Pro. Si tratta del Macbook Pro 13 2018 e del Macbook Pro 15 2018. Un aggiornamento atteso da molti che introduce nei nuovi portatili Apple alcune delle ultime tecnologie disponibili. I nuovi processori Intel di 8 generazione (fino a sei core nel modello da 15 pollici), memoria RAM DDR4 e nuove schede grafiche.

L’altra novità importante dei nuovi Macbook è la tastiera di 3 generazione, che dovrebbe porre rimedio ai problemi di rumorosità e affidabilità della famigerata Butterfly Keyboard).

I nuovi Macbook 2018 sono già disponibili nello store Apple.

Se è vero che nessun portatile Apple rientra nella categoria dei notebook economici, la forbice di prezzi è comunque più ampia rispetto al passato: E questo, unito alle caratteristiche molto diverse dei modelli presenti sul mercato, rende la scelta del Macbook non banale.

Scopri le guide dei Crowdy Awards ai migliori droni, i migliori smartphone, i migliori notebook e i migliori tablet dell’anno.

Quale Macbook comprare

Il miglior Macbook dovrebbe avere:

  • Processore Intel i5 o i7 di 8 generazione
  • 16 o 32 GB di RAM
  • 256 o 512 GB di memoria utente
  • Almeno 2 porte di connessione (una delle quali USB-C)
  • La tastiera retroilluminata
  • Un display con risoluzione FHD+

La gamma di Macbook offre soluzioni adatte a una vasta gamma di utenti. Il Macbook Air, per esempio, è molto popolare fra gli studenti, mentre il Macbook Pro 15 pollici è uno dei migliori portatili professionale in circolazione.

Manca ancora, nella selezione Apple, un trasformabile 2 in 1. Per chi cerca un computer ibrido, la scelta ideale è l’iPad Pro 10.5.

Andiamo quindi a vedere nel dettaglio le recensioni per il miglior Macbook 2018, con i suggerimenti utili per decidere quale Macbook comprare.

Macbook Pro 15 2018

Il miglior notebook Apple del 2018

apple macbook pro 13 2018 recensione

Vedi la recensione completa

4.55
4.55 of 5 stars 0 reviews
  • iMore
  • Techradar

Indice Crowdy Awards

Nessuna testata internazionale ha ancora pubblicato una recensione approfondita del nuovo Macbook Pro 15 2018. Abbiamo quindi basato questo articolo sulle prime recensioni hands-on. I giornalisti internazionali che hanno già messo le mani sul nuovo Macbook Pro 15 confermano l’impressione di una notevole potenza complessiva e apprezzano la maggiore silenziosità della tastiera. Un po’ di delusione riguarda il display, la cui risoluzione non è cambiata rispetto alla versione precedente.

Sending
Recensioni lettori
0 (0 voti)

Pro

Processore Intel di 8 generazione, RAM più veloce, tastiera migliorata.

Contro

Display e design identici al modello precedente.

Dove comprare

Molte persone aspettavano da tempo un’aggiornamento del portatile professionale Apple da 15 pollici. Con un po’ di ritardo rispetto alle aspettative, sono stati accontentati. Apple ha introdotto una nuova versione del Macbook Pro 15 pollici, andando a migliorare quasi tutti gli aspetti più critici, dal processore alla memoria, fino alla tastiera, facendo tornare il nuovo Macbook 15 a livello dei principali concorrenti del mondo Windows.

Vedi anche i migliori notebook da 15 pollici

Quali sono le principali novità del nuovo Macbook Pro 15 2018? Sono quasi tutte sotto il cofano e riguardano le prestazioni. Il processore, prima di tutto. Il nuovo Mac monta oggi processori Intel Core i7  o i9 di 8 generazione (Coffee Lake), quad core o hex core, con frequenza di 2.9 GHz e Turbo Boost fino a 4.8 GHz. Un incremento di potenza determinante.

Novità importanti anche nella RAM. È possibile montare sul computer fino a 32 GB di RAM DDR4, molto più veloce rispetto alla DDR3 precedentemente utilizzata. La potenza grafica non è stata dimenticata. Il nuovo Macbook Pro 15 2018 monta una scheda grafica dedicata Radeom Pro con 4 GB di memoria video. È possibile equipaggiare il nuovo Macbook 15 2018 con un disco SSD da ben 4 TB.

Apple fa sapere che la configurazione più potente rende il computer il 70% più veloce rispetto al modello precedente. Per capire se è vero dobbiamo aspettare le prime recensioni approfondite della stampa internazionale.

Infine la tastiera. Apple ha dotato il nuovo modello di una tastiera di 3 generazione, che dalle prime analisi risulta sensibilmente più silenziosa della vecchia Butterfly Keyboard e che dovrebbe renderla più resistente (risolvendo un problema considerato grave da molti utenti).

Per il resto, come nel caso del Macbook Pro 13 2018, il nuovo Macbook Pro 15 2018 non è dissimile dal modello precedente. Il display e il design non sono cambiati, ma restano comunque di livello eccezionale. Identica anche la touch bar, qualità unica dei portatili Apple, che pur essendo considerata poco utile da qualcuno resta comunque un accessorio interessante, soprattutto per i creativi della musica e del video.

Se stai decidendo quale Macbook comprare, il Macbook Pro 15 2018 è un portatile costoso e finalmente molto potente, che rappresenta il miglior Macbook professionale per professionisti e creativi affezionati all’ambiente operativo Apple.

Macbook Pro 13 2018

Il miglior Macbook per la maggior parte degli utenti

macbook pro 15 2018 recensione

Vedi la recensione completa

4.25
4.25 of 5 stars 0 reviews
  • iMore
  • Techradar

Indice Crowdy Awards

Nessuna testata internazionale ha ancora pubblicato una recensione approfondita del nuovo Macbook Pro 13 20128. Abbiamo quindi basato questo articolo sulle prime recensioni hands-on. I giornalisti internazionali che hanno già messo le mani sul nuovo Macbook Pro 13 confermano l’impressione di una notevole potenza complessiva e apprezzano la maggiore silenziosità della tastiera. Un po’ di delusione riguarda il display, la cui risoluzione non è cambiata rispetto alla versione precedente.

Sending
Recensioni lettori
0 (0 voti)

Pro

Processore Intel di 8 generazione, RAM più veloce, tastiera migliorata.

Contro

Display e design identici al modello precedente.

Dove comprare

Nel luglio 2018 Apple ha annunciato la disponibilità di una nuova versione del Macbook Pro 13 pollici. Un annuncio atteso da molti, che riporta il portatile Apple più venduto nell’Olimpo dei migliori notebook in commercio.

Questo articolo è stato realizzato analizzando le prime recensioni hands-on apparse sui più autorevoli media internazionali. Lo aggiorneremo non appena avremo a disposizione le prime recensioni approfondite dei nuovi Macbook 2018.

Vedi anche i migliori notebook da 13 pollici

Le novità del nuovo Macbook 13 sono tutte nell’hardware. Apple ha finalmente dotato il computer dei processori Intel Core di 8 generazione. Finalmente, perché molti concorrenti, da HP a Dell, da Asus a Lenovo, hanno compiuto questo passo già da tempo. I nuovi processori sono Intel Core i5 e i7 quad core da 2.7 GHz, con Turbo Boost fino a 4.5 GHz. Si tratta di un incremento di prestazioni notevole rispetto al Macbook 13 2016.

Le prestazioni migliorano ulteriormente grazie alla possibilità di equipaggiare il computer con fino a 64 GB di RAM DDR4, nettamente più veloce rispetto ai Mac precedenti. Anche in questo caso, molti concorrenti usavano già le memorie DDR4. Quindi, ancora una volta, il Macbook non ha innovato, ma ha pareggiato i conti con la concorrenza.

Quanto alla scheda grafica, il Macbook Pro 13 2018 viene fornito con una Iris Plus 655 con 128 MB di VRAM: un altro notevole passo avanti rispetto alla precedente versione.

L’altra novità rilevante riguarda la tastiera. A fronte delle tante proteste da parte degli utenti, l’azienda ha dotato i nuovi Macbook di una tastiera di 3 generazione, che è più silenziosa della precedente e dovrebbe risolvere i problemi di affidabilità. Ma per saperlo dovremo aspettare le prime prove comparative approfondite.

Per il resto, il nuovo Macbook Pro 13 2018 è quasi identico alla precedente versione. Un portatile di altissimo livello e molto costoso, con un display che pur non essendo ancora 4K è di altissimo livello. Se siete affezionati alla piattaforma Mac e cercate un portatile da 13 pollici, il Macbook Pro 13 2018 è quanto di meglio Apple sia in grado di offrire: un portatile finalmente a livello dei più potenti notebook Windows.

Se non sei un professionista della grafica o del video e stai decidendo quale Macbook comprare, probabilmente questo è il miglior Macbook per le tue esigenze.

Macbook 12

Il miglior ultrabook Apple

apple macbook 2017 recensione

Vedi la recensione completa

4.17
4.17 of 5 stars 0 reviews
  • Laptop Magazine
  • Cnet
  • Macworld

Indice Crowdy Awards

Apple ha introdotto nel 2017 una tastiera a farfalla di seconda generazione, sia nel Macbook che nel Macbook Pro. Il meccanismo dei tasti è stato reso più affidabile: il risultato è un layout che offre una sensibilità molto maggiore di quanto potrebbero suggerire i soli 0,5 mm di corsa dei tasti stessi. È una tastiera molto diversa dalle altre, ma con poca pratica offre un’esperienza di digitazione finalmente di altissimo livello.

Sending
Recensioni lettori
0 (0 voti)

Pro

Leggerissimo e sottile, ottima qualità dei materiali, schermo e audio eccellenti, ottima autonomia.

Contro

Solo una porta USB-C, meno potente di altri ultrabook.

Dove comprare

Sebbene Apple non abbia eliminato il MacBook Air dal listino, è il MacBook da 12 pollici il vero ultrabook Mac. L’Air costa meno, ma il MacBook 2017 è più leggero, ha un schermo molto più nitido e più colorato e ora include un processore Core di 7a generazione e un SSD più veloce che incrementano sensibilmente le prestazioni. Apple ha anche migliorato la tastiera, che era il vero tallone d’Achille di questo portatile, facendone la scelta ideale per chi si sta chiedendo quale Macbook comprare ed è in cerca di un portatile Apple il più possibile piccolo e leggero. È un portatile che viene spesso messo a confronto con i notebook Asus di ultima generazione o con alcuni portatili HP.

Vedi anche i migliori portatili da 12 pollici

Il Macbook 2017 è un notebook 12 pollici che pesa poco più di 900 grammi e resta uno dei computer più sottili e leggeri in circolazione, anche se non certo il più potente della sua categoria. Ha un display da 12 pollici, ma viene spesso confrontato da chi lo acquista con i migliori notebook 13 pollici in commercio. Apple ha sfruttato con attenzione ogni centimetro quadrato di questa macchina, visto la tastiera si estende fino al bordo estremo del computer. Ottimo il telaio in alluminio, che è disponibile in oro, rosa oro, space grey e argento.

Apple ha introdotto nel 2017 una tastiera a farfalla di seconda generazione, sia nel Macbook che nel Macbook Pro. Il meccanismo dei tasti è stato reso più affidabile.

Mentre alcuni ultrabook in questa fascia di prezzo usano schermi Full HD (1920 x 1080 pixel), il display del MacBook è il più nitido nella sua categoria, con ben 2160 x 1440 pixel. Vedere film con il Macbook 2017 è un piacere difficile da provare con altri sistemi simili.

È il miglior portatile 12 pollici per chi si sta chiedendo quale Macbook comprare e vuole il top in portabilità. È anche il miglior Macbook per gli studenti che possono spendere qualcosa in più rispetto alo Macbook Air.

Macbook Air 2017

Il portatile Apple più economico

apple macbook air 2017 recensione portatile

Vedi la recensione completa

4.25
4.25 of 5 stars 0 reviews
  • Macworld
  • Notebook Check

Indice Crowdy Awards

I pareri dei giornalisti specializzati che hanno sottoposto il Macbook Air 2017 a una recensione approfondita sono generalmente molto positivi. Lo definiscono un portatile efficiente e con un ottimo rapporto qualità prezzo. Gran parte dei giornalisti prevedono che la linea Air sia destinata a uscire presto dal listino Apple, ma apprezzano comunque il design riuscito di questa macchina, oltre all’ottima durata della batteria.

Sending
Recensioni lettori
0 (0 voti)

Pro

Design ancora molto attuale, ottima durata della batteria, molte poste di connessione disponibili, ottima tastiera.

Contro

Hardware non aggiornatissimo. display non retina.

Dove comprare

Se vi state chiedendo quale Macbook comprare e avete pochi soldi in tasca, il Macbook Air è il modello che fa per voi. Nel 2017, Apple ha finalmente aggiornato il processore di questo portatile. Non certo una rivoluzione, ma un upgrade sufficiente per mantenere questo computer competitivo sul mercato. Il Macbook Air 2017 è attualmente il notebook i5 Apple più economico in commercio. Non ha beneficiato delle ultime innovazioni tecniche, presenti invece sul Macbook Pro e sul Macbook, ma proprio per questo motivo resta il Macbook preferito da molti utenti che cercano un ultrabook leggero e con una buona durata della batteria.

Il Macbook Air 2017 monta un processore Intel Core i5 con una frequenza di clock che varia da 1,6 a 1,8 GHz in base alla configurazione scelta. Non è un motivo sufficiente per effettuare un upgrade dalla versione precedente, che risale al 2015, ma è un processore che offre una potenza sufficiente per chi ha bisogno di un portatile per un uso leggero. La grafica è gestita dalla scheda integrata Intel HD Graphics 6000.

Durante l’acquisto è comunque possibile avere anche un processore più potente, un Core i7 con frequenza a 2,2 GHz, che però penalizza un po’ la durata della batteria. A chi cerca un Macbook davvero potente suggeriamo di orientarsi sul Macbook Pro 15 pollici. Ma per chi cerca un notebook i5 di medio livello, con una potenza simile a quella dell’iPad 2017, il Macbook Air resta un’ottima alternativa.

Vedi anche quale iPad comprare

Il design del Macbook 2017 è identico a quello precedente, ma resta molto piacevole. La struttura in alluminio e il profilo molto sottile lo rendono adatto a chi si muove spesso e restano competitivi con gran parte dei migliori notebook da 13 pollici in circolazione.

Il display è appunto un 13,3 pollici. Non è un Retina, come nel caso degli altri portatili Apple. Ha una risoluzione di 1440 x 900 ppi e questo rappresenta la criticità principale di questo portatile.

Il Macbook Air 2017 ha però un grande vantaggio rispetto agli altri portatili Apple. Contrariamente agli altri modelli mantiene infatti una dotazione di porta di connessione tradizionali che non sono state sostituite dalla criticata Usb-C. Questo portatile ha 3 porte Usb 3, due porte Thunderbolt, una connessione magsafe e un lettore di schede sd. Questo lo rende adatto a tutti coloro che si stanno chiedendo quale Macbook comprare e desiderano continuare a collegare le vecchie periferiche senza bisogno di usare un adattatore esterno.

Un altro aspetto interessante di questo portatile è la tastiera, che non ha subito l’aggiornamento alla nuova butterfly keyboard di Apple. La tastiera Macbook tradizionale è ancora preferita da molti utenti perché ha un’escursione dei tasti maggiore e risulta più fisica di quella più recente. È il miglior Macbook per studenti.

Qual è il Macbook con la migliore batteria?

Vi state chiedendo quale Macbook comprare per durata della batteria? La durata della batteria del MacBook Air da 13 pollici è migliore di quella di qualunque altro Macbook in commercio. Apple la promuove come una batteria che dura tutto il giorno, ma in pratica offre fino a 12 ore di navigazione wireless, o 12 ore di video in streaming su iTunes. Il miglior Macbook per batteria è quindi il Macbook Air.

Vedi anche gli smartphone con la migliore batteria

Il MacBook è il secondo in classifica per durata della batteria, con 10 ore di navigazione wireless e 12 ore di video, mentre il MacBook Pro arriva a 10 per entrambe le modalità d’uso. Ogni modello può durare 30 giorni in standby.

Qual è il Macbook più veloce?

Il MacBook Pro da 15 pollici è senza dubbio il Macbook più veloce, grazie all’opzione che monta il processore Intel Core i9 hex-core, che se abbinato ai 32 GB di RAM è in grado di gestire attività molto complesse.

Il processore quad-core nel MacBook Pro da 15 pollici garantisce a questo modello una potenza del processore notevolmente maggiore rispetto agli altri Mac, che utilizzano tutti processori i5 o m3 dual-core. Questo fa la differenza per chi usa il Mac per lavoro.

Qual è il MacBook più economico?

Se stai cercando il Macbook più economico in circolazione, scegli il Macbook Air, che ha un prezzo base di 1.129 euro (ma può superare i 1.800 euro nelle configurazioni più ricche): il miglior Macbook per prezzo.

Tieni presente però che sul sito Apple si trovano a volte Macbook ricondizionati che costano un po’ meno rispetto al prezzo di listino. Inoltre, su Amazon e su altri siti di e-commerce sono spesso in vendita Macbook fortemente scontati.

Quale Macbook comprare per lavoro?

Comprando un Macbook si ottiene gratis la suite di produttività iWork, il che significa avere le applicazioni Apple Pages, Numbers e Keynote (che possono essere usate per leggere ed elaborare documenti creaticon Microsoft Word, Excel e PowerPoint).

Se pensi di lavorare a lungo sul laptop, potresti scegliere il MacBook Pro 15 pollici per via del display più spazioso, ma se vuoi collegare il laptop a un monitor esterno sulla tua scrivania, allora le dimensioni dello schermo sono meno importanti.

In linea generale, molti di coloro che devono decidere quale macbook comprare per lavoro finiscono per scegliere il Macbook Pro 13, sia per la maggiore potenza che per il numero di porte disponibili (anche se sono tutte USB-C).

Infine, chi cerca il miglior Macbook per lavoro e ama la mobilità estrema (blogger, giornalisti, programmatori e tanti altri) potrebbe trovare il Macbook 12 più conveniente, sia per il prezzo che per la sua estrema leggerezza.

Vedi anche i migliori notebook per grafica

Vedi anche i migliori notebook per fotografia

A proposito dei migliori portatili Apple in commercio…

Questa guida al miglior Macbook 2018 è stata realizzata dalla redazione analizzando le recensioni della stampa specializzata e degli utenti che hanno acquistato i migliori portatili Apple in commercio sui principali siti di e-commerce, per aiutarvi a decidere quale Macbook comprare.

Non è tutto! Puoi scoprire molto di più su questo argomento consultando le altre guide che abbiamo preparato per te.

Miglior notebook per dimensioni del display
Miglior notebook per utilizzo
Miglior notebook per marca
Miglior notebook per fasce di prezzo
Miglior notebook per processore
Altre guide sui notebook

[ratings]